Archivi tag: Wall Street

Il rally della Borsa è finito? Mercato tecnico contro mercato fondamentale

L’analisi tecnica tradizionale è una disciplina empirica. 4forTech è invece un modello di analisi tecnica di Borsa statisticamente provata. Utilizza dati diversi dai soli prezzi e in particolare anche la Skewness. Può essere la base di un trading system per guadagnare nei rally, anche quando non sono sostenuti dai fondamentali

USA: il 2016 e la mini stagflazione

Il 2016 potrebbe portare agli americani una mini-stagflazione. L’inflazione USA è allo 0,2 per cento, ma questo è dovuto all’impatto deflazionistico di tre settori: il cibo, depresso insieme ai prezzi agricoli, l’energia e i prezzi alla produzione dei beni. In realtà, l’inflazione è vicino al target se si escludono questi prezzi; i salari orari crescono oltre il target e le case al doppio del target. Gli interessi reali, se misurati bene, sono anche essi troppo bassi. Per questo il rialzo dei tassi è necessario e, forse, addirittura tardivo.

L’importanza dei cicli secondari in borsa e un indicatore per identificarne gli estremi

Con il venir meno dei trend secolari primari positivi della Borsa, gli investitori devono sapere identificare i trend secondari, per proteggere le performance o per adottare strategie long/short. Efficacia di un indicatore che cerca i punti estremali dei cicli secondari. ***
With the disappearance of the primary growing secular trends, investors need to identify the secondary trends, to protect their performances and to run long / short strategies. The effectiveness of an indicator built to identify the extremal points of secondary Stock Market cycles is tested in this post.

Il 2014 e gli scenari estremi

Alla fine del QE, un enorme potere di acquisto sarà stato creato dal nulla. Se il Pil crescerà corrispondentemente, andrà bene. Se nessuno vorrà mai spenderlo, andrà ancora bene. Ma se si cercherà di spenderlo senza trovare i beni aumenteranno i prezzi di questi. Ma se i prezzi dei beni saranno contenuti dall’abbondanza di lavoro e di capitale, allora saranno i titoli di credito a dover scendere di prezzo.

Eolo 3.0, la Rete Neurale che prevede la Borsa sulla base della fiducia nell’economia

Eolo 3 is a neural network which provides forecasts of the US Stock Exchange on the basis of a couple of confidence indicators. Until now, the growth of Wall Street has been well related with the American people confidence, even if an inflection point in the next three months is possible.